Mozzarella di bufala: alcune sfiziose ricette da provare

La mozzarella di bufala campana è un grande classico sulle tavole italiane.

È un formaggio fresco dal sapore inconfondibile ma che si presta a tanti abbinamenti; infatti, può essere consumata in purezza o accompagnata a carne, verdure, insalata o pasta e si mangia sia cruda che cotta.

Se siete sempre indecisi e non sapete come prepararla, in questo articolo troverete diverse proposte di ricette semplici, ma anche più elaborate, per gustare al meglio la mozzarella di bufala.

La prima ricetta è impossibile da non menzionare: parliamo della classica insalata caprese.

È un must da mangiare soprattutto in estate perché è una pietanza fresca, leggera e velocissima da preparare.

Certo, la caprese può essere preparata anche con un altro tipo di mozzarella, ma con quella di bufala acquista senza dubbio un tocco in più.

Vediamo ora il procedimento, che, come anticipato, è davvero semplice.

Dovete scegliere dei pomodori maturi e tagliarsi a fette spesse circa 1 cm; successivamente, tagliate anche la bufala a fette del medesimo spessore dei pomodori, concludete la ricetta disponendo in un piatto le fette di pomodoro e adagiare sopra ognuna di esse anche una fetta di bufala, aggiungere un filo d’olio d’oliva e del basilico fresco per guarnire.

Il sale può essere aggiunto a piacimento, basandosi anche sulla sapidità della mozzarella stessa.

Insalata di rucola, salmone e bufala

Anche la seconda proposta è un piatto fresco e nutriente, stiamo parlando dell’insalata di rucola, salmone e bufala.

Per comporre la base del piatto, dovrete utilizzare un po’ di rucola, dopo averla lavata ed asciugata.

Sopra al letto di rucola aggiungete qualche fetta di salmone affumicato e affiancate la nostra bufala, la vera protagonista del piatto.

Per guarnire il piatto potreste aggiungere dei pomodori pachino tagliati e conditi con olio, sale e pepe, anche il salmone si può condire con un filo di aceto balsamico o una spruzzatina di limone, a seconda dei vostri gusti.

Bocconcini di bufala fritti

Adesso cambiamo un po’ proponendo un antipasto molto goloso, perfetto per le occasioni speciali.

Stiamo parlando dei bocconcini di bufala fritti, impossibile non amarli.

È necessario tagliare la bufala a tocchetti e metterli poi a sgocciolare in un colino.

Una volta che hanno perso il liquido in eccesso, si potrà procedere alla panatura: dovrete passarli nella farina 00, poi in un composto di uovo sbattuto, sale, pepe e un goccio di latte e, infine, passarli nel pangrattato.

Questa operazione può essere ripetuta due volte nel caso si voglia una panatura ancora più gustosa.

Per friggere i bocconcini vi basterà semplicemente immergerli per due minuti nell’olio caldo e tirarli fuori quando la panatura diventa dorata.

L’importante è fare attenzione a non bucarli con la forchetta o altrimenti fuoriuscirà tutta la mozzarella di bufala.

Pasta al forno con la bufala

Questa ricetta potrebbe rivelarsi molto utile da fare a cena, soprattutto se è avanzata della pasta dal pranzo.

Per fare la pasta al forno con la mozzarella di bufala sarebbe preferibile usare una pasta corta, da condire con un composto da preparare con uova sbattute e bufala tagliata a dadini.

Fatto ciò, mescolate bene il tutto e mettetelo in una teglia unta.

Aggiungete del pangrattato e fate cuocere nel forno per 15-20 minuti a 160°.

Millefoglie di melanzane con bufala

L’ultimo piatto che vi suggeriamo è una millefoglie di melanzane con bufala, altra ricetta semplice ma gustosa.

Affettate la bufala e le melanzane in fette di circa 1 cm e grigliate queste ultime su una piastra.

Quando saranno pronte, condite con un filo d’olio di oliva extravergine e sale.

Ora prendete uno stampo da plum-cake, ungetelo e cominciate a disporre all’interno le melanzane.

Concluso il primo strato, adagiate delle fette di prosciutto crudo sulle melanzane e ripetete con un altro strato di melanzane.

Adesso siete pronti per informare la millefoglie in un forno preriscaldato a 160° per un quarto d’ora.

Queste sono solo una selezione di ricette sfiziose con la mozzarella di bufala; sentitevi liberi di sperimentare e soprattutto di gustare al meglio questo delizioso formaggio.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *